31

Ai brindisi cristallo contro cristallo e occhi negli occhi, cuore contro cuore. Agli abbracci ritrovati e quelli che avrei voluto ritrovare stretti incastrati nel collo. Alle promesse fatte e mantenute – perchĂ© richiedono coraggio per portarle a compimento. Al prometto di migliorare e non di cambiare come stile di vita. Ai difetti, ma che nonostante tutto siamo chi siamo sempre. Ai silenzi ricevuti e a quelli dati. Alle parole che in molti mi hanno detto o scritto o sussurrato, Agli amici ritrovati, quelli che si confermano tali e quelli nuovi, nati da uno scambio di idee. Agli aerei presi, i posti visti e vissuti come fossero casa e i treni persi. Alle canzoni ascoltate, cantate, urlate a finestrini aperti mano nella mano, Ai baci dati, ricevuti, rubati e quelli che avrei voluto e forse voluto. Alle attese, i minuti, i frammenti di spazio e i tempo e il resto insieme a te. Alla fortuna di vedere il mare, di sentire il profumo dei fiori sul tavolo e il caffè prima di tutto. Ai ritorni a casa, la famiglia tutta. Al coraggio ritrovato.

Al 2018, Grazie.

pinterest