Essenziale

Il bianco e la sua infinita bellezza.  

Quell’essenza monocromatica capace di fare luce; tra tutti i colori il mio preferito per il suo essere intenso e puro.

Come la neve, intensa e agghiacciante, dalla luce imponente che ingrandisce lo sguardo.

Il latte di mandorla, dolce, che fosse per me ne berrei a litri.

La panna montata affiancata alle fragole, d’estate, al mattino ma anche alla sera.

Un foglio di carta appena preso che sa ancora di nuovo pronto per essere riempito.

Il pizzo bianco e i jeans sopra.

Le pareti candide della stanza e una candela al cotone che sparge il suo profumo per tutta la casa.

Un bouque di rose a centro tavola.

La camicia lunga di lui la domenica mattina.

Le lenzuola di lino stropicciate sul fondo dal profumo di marsiglia.

L’essenziale

 

 

 

L’essenziale

Continua a leggere

Hai detto righe?

Viviamo di trend. Li studiamo, li seguiamo, li interpretiamo a nostra immagine e somiglianza.

Ne esistono di diversi, di nuovi, dal brio contagioso ed altri che si riconfermano anno dopo anno, stagione dopo stagione.

Dalle it-girl ai servizi fotografici nelle varie riviste. Proprio come la stampa a righe, sobrie ed eleganti allo stesso tempo, incredibilmente chic e perfette.

Forse è proprio per questo che la scegliamo sempre, mai banali dopo tutto non è mica una novità in fatto di trend, ma anche senza quel brio che accompagna il nuovo, conservano intatte il loro fascino.

Come il bianco e il nero, un’eterna eleganza, un’infinita bellezza.

 

Pinterest

 

Continua a leggere

Settembre

Si dice che Settembre sia un po’ come Gennaio: mese di nuovi buoni propositi, dove tutto cambia, come se l’inizio di questo mese segnasse l’inizio di una nuova vita.

E noi in Settembre e il suo capodanno anticipato ci crediamo davvero, più di un nuovo anno, più di ogni altra cosa. Confidiamo davvero in lui, come nel potere rigenerante del caffè al mattino.

Si comincia, ripetiamo a noi stessi.

Ma si dice anche che nulla può davvero cominciare (o ricominciare) davvero se non da dove si è lasciato.

Così, prima di mettere i piedi in un nuovo inizio, dalla colazione al mattino su di un tavolo in legno, all’aperto, alla nuova pagina del calendario da impostare sul proprio desktop, io, personalmente, più che iniziare riprendo da dove ho lasciato, con un briciolo di euforia in più per i cambiamenti appena iniziati.

E quanto io ami i cambiamenti – se pur impervi- e cosa risaputa.

Uno sguardo lieve all’estate appena conclusa con la voglia sconfinata di fare un tuffo in quel mare che porto sempre nel cuore. E proseguire.

Nel bene e nel male si ricomincia.

Un quaderno già pronto all’utilizzo nella mia maxi borsa dove annotare ogni singolo pensiero. Sì, perché adoro ricordare qualsiasi cosa vista, ascoltata e vissuta.

Un blog appena aggiornato al quale dedicarsi, con qualche nuova idea e tanta voglia di fare.

Di promesse tante, di buoni propositi nessuno… O meglio uno c’è: proseguire da lì, da dove ho lasciato e continuare lungo il percorso che conduce su una nuova strada.

E’ questo il nuovo inizio. 

 

autunno, pensieribottifichiblu- fede's secretfedesecret

(PINTEREST)

Continua a leggere

Benvenuti in Fede’s Secret!

 

Cambiamenti.

Anche quando non vorremmo che questi avvengano, anche quando sentiamo di stare bene così come stiamo, anche quando cambiare significa rinunciare a qualcosa. Il cambiamento fa parte della natura dell’uomo, si cambia per andare avanti, per rinnovarsi, per crescere. Non possiamo sfuggire al cambiamento.  Tanto inevitabile quanto necessario.

Così, anche per me è arrivato il momento di rivoluzionare le cose. Piccoli cambiamenti, ma necessari.

A cominciare da qui: un nuovo angolo, intimo e personale; una parte di me condivisa con il resto del mondo. Pagine bianche pronte ad essere riempite di foto, di segni, di tempo, di vita. Da tempo sentivo il bisogno di farlo e che per paura ho sempre rimandato. Ma quando le idee viaggiano alla velocità della luce è impossibile darle un freno.

Così, l’ho fatto. Ho deciso di fare un salto, di lasciarmi trasportare delle idee, sensazioni e convinzioni. Prima di tutto per me stessa con la promessa di non privarmi mai di niente, nemmeno di cambiare. Ho sentito il bisogno di ritagliare uno spazio, il mio, che porti il mio nome, dandomi un’identità rimanendo sempre fedele a me stessa e alla mia natura, regalandomi nuove opportunità a cominciare da qui: dal cambiamento.

Benvenuti in Fede’s Secret!

fedesecret

(pinterest)

 

Continua a leggere