Minimal per la casa: quando l’essenziale diventa stile

 

Si sa, arriva prima o poi quel momento in cui ogni donna, in cuor suo, realizza il desiderio di vivere uno spazio tutto per sè; caldo, accogliente,confortevole. Uno spazio che più in generale prende il nome di casa.

Casa, una semplice parola ma dai connotati meravigliosi, composta da pezzi di arredamento unici per ogni donna.

Sì, – perchè ogni singolo angolo di casa racchiude una parte di te, e ogni attimo vissuto nella tua casa si mescola all’arredamento–.

C’è chi si ispira alle moda del momento e chi invece rimane fedele allo stile intramontabile del classico. Alcuni azzardano colori accesi, dall’oggettistica stravagante, altri vittime del vintage rispolverano antichi pezzi d’arredamento rendendoli più vivi che mai. Perché quando si tratta di arredare la propria casa ognuno ha il suo stile, i suoi gusti elle sue esigenze.

Anche io, molte volte, mi sono soffermata a comporre ogni singola camera che vorrei realizzare dall’arredo ai colori, dai quadri all’oggettistica. La tipologia che più mi rappresenta è senza dubbio un arredamento dallo stile minimal.

Semplicità, essenzialità e funzionalità sono le caratteristiche principali che lo identificano.  Lo spazio è il vero e proprio protagonista, un occasione perfetta dove il moderno e il contemporaneo si incontrano; un luogo perfetto per sfoggiare lampade da terra dalla luce bianca e fredda vicino alla poltrona in pelle in soggiorno, meglio se vicino al camino. Cabine armadio e specchi privi di cornice dalle geometriche irregolari  in stanza da letto, mobili semplice e poco ingombranti. Un design pulito e raffinato sinonimo di ordine e tranquillità. Nell’arredamento minimal quindi, via il superfluo e le decorazioni inutili perché a valorizzare il tutto ci pensa la luce, -quella naturale che proviene dagli infissi rigorosamente grandi e senza tende-.  I colori di una casa in stile minimal vanno dai più semplici e puri come il bianco, beige più carico, il weigè del legno, rosso e poi il nero, intramontabile.

Un arredamento semplice ma allo stesso tempo moderno e contemporaneo, ricercato, sofisticato e unico nella sua semplicità.

Minimal per la casa: quando l’essenziale diventa uno stile.

d6bdecd3595d3458cda4da05842e504e6ce6bb714bc3a6192f6d32468f9926f7minimal69b7c2d5eb4410aada5fd04bc1cc45a2

(Pinterest)

5 commenti